B&b Nostra Signora dei Turchi Salento cod. S073

2_bb_nostra_signora_dei_turchiNostra Signora dei Turchi e un’antica casa strutturata su due piani: al primo piano sono a disposizione degli ospiti sei camere con aria condizionata e bagno privato. Poichè non si poteva dimenticare -noi abbiamo il culto della memoria- il nostro passato più recente da “tempio all’aperto della musica d’autore” (Paolo Conte), abbiamo ritenuto opportuno non solo battezzare le camere con il nome di un “nostro” Artista ospitato in concerto in tutti questi anni, ma anche personalizzarle con preziose testimonianze tratte dal mostro archivio privato. Si può quindi dormire nella stanza di Paolo Conte o di Ivano Fossati, di Chet Baker o di Michel Petrucciani, di Gino Paoli, di Enzo Iannacci o di Carmelo Bene nostro nume tutelare. E, per i più romantici, la suite “La Bella e la Bestia”. Semplicità ed eleganza negli arredi, il servizio ”garbato” e cordiale. Al piano terra una grande sala -biblioteca di arte, musica e fotografia “Ray Charles” ospita un pianoforte a coda e un piccolo bar, e poi ancora una sala di lettura, lo studio e la biblioteca di famiglia e la piccola, raccolta Cappella di Casa. Oggetto di recente di interventi conservativi, le camere hanno mantenuto intatta l’atmosfera antica: gli alti soffitti a volta, gli arredi d’epoca semplici e luminosi e gli ampi letti. Le camere dispongono di tutti gli indispensabili comforts (aria condizionata, bagno privato), ma volutamente non dispongono di TV, contribuendo a far maggiormente gustare all’ospite l’atmosfera del posto. La prima colazione viene servita in una delle sale a pianterreno o, nella bella stagione, direttamente in giardino sotto un profumato alloro monumentale. L’ospitalità comprende il pernottamento, la ricca prima colazione con prelibatezze salentine, l’uso della piscina, del bar e del campo da tennis.

Richiesta info e Prenotazione